GPS agricoltura

 

I tuoi operatori lavorano correttamente all’interno dei lotti di terra assegnati?
Riesci a rendere il consumo di carburante più efficiente?

 

In qualità di responsabile di una flotta agricola, il tuo ruolo è quello di coordinare al meglio l’attività degli operatori, assicurandoti che essi osservino il piano di lavoro assegnato, tenendo presente che la superficie di lavoro non sempre è limitata territorialmente in modo chiaro. I tuoi operatori potrebbero, ad esempio, oltrepassare il lotto di terra assegnato in modo involontario, o peggio, potrebbero utilizzare il veicolo in modo fraudolento, lavorando per altri proprietari, consumando quindi un quantitativo di carburante superiore ed aumentando di pari passo l’usura delle tue macchine agricole.

È una grande responsabilità monitorare e controllare i costi di manutenzione ed operativi legati al notevole consumo di carburante dei mezzi agricoli.

Come può aiutarti SafeFleet a gestire la tua flotta?

Regioni di interesse

Con l’aiuto di SafeFleet, è possibile circoscrivere sulla mappa le regioni agricole corrispondenti ai lotti lavorativi, in modo che possiate monitorarle facilmente.

Allarmi geografici

Con l’ausilio del Portale di monitoraggio SafeFleet, ogni uscita da questa zona predefinita viene segnalata tramite un avviso sul Portale, tramite email o SMS. In tale modo è possibile evitare sprechi nei consumi di carburante ed eliminare le attività svolte in aree al di fuori della zona di lavoro assegnata.

Consumo di carburante

I report generati dal Portale SafeFleet sono importanti per poter prendere le decisioni più opportune circa la gestione dei veicoli, rendendo l’attività lavorativa e i costi operativi più sostenibili. Conoscere il consumo di carburante degli automezzi in un determinato periodo di tempo è fondamentale per la gestione dei costi in azienda.

Il sistema SafeFleet supporta differenti metodologie per il controllo del consumo di carburante:

  calcolandolo a partire da un consumo medio stazionario e in movimento;
  recuperando le informazioni da una sonda di livello del carburante;
 leggendo i dati direttamente dal CAN-bus tramite interfaccia FMS.

SafeFleet permette la misurazione precisa del consumo di carburante e il Portale SafeFleet ha una sezione dedicata al controllo di questi consumi.

Oltre al monitoraggio classico, SafeFleet offre la possibilità di monitorare i rifornimenti effettuati. In tal modo, i clienti che hanno all’interno dell’azienda una stazione di gasolio, possono avere una registrazione precisa dei rifornimenti della propria flotta, tramite identificazione automatica del conducente, e una misurazione esatta della quantità di carburante rifornita per ciascun veicolo.

Rimborso accise

La soluzione SafeFleet, oltre al monitoraggio completo dei mezzi agricoli, ti offre la possibilità di beneficiare del recupero di una parte delle accise sul carburante, pari al 70% dell’aliquota ordinaria dell’accisa, ad oggi circa € 0,432 per ogni litro di gasolio consumato.

Questa agevolazione è prevista per i macchinari fissi, per quelli non omologati per la circolazione su rete stradale pubblica e per quelli omologati con limitazioni (riportate sulla carta di circolazione).

SafeFleet ti offre in questo modo la possibilità di ridurre i costi relativi al carburante, consentendoti di mantenere alta la competitività sul mercato della tua azienda.

Scadenziario

Grazie ad una corretta manutenzione dei veicoli e al rispetto delle varie scadenze assicurative e di revisione, si evitano l’usura esagerata dei veicoli e il rischio di incorrere in sanzioni. Con l’aiuto di SafeFleet, è possibile impostare le date di rinnovo per ogni scadenza che si desidera monitorare.

Le notifiche ricevute nell’applicazione ricorderanno e specificheranno per ogni veicolo la data in cui si deve pagare l’assicurazione RCA, il leasing, o quando dovrà essere effettuato il tagliando o una nuova revisione.

Integrazione tramite API

SafeFleet permette l’integrazione tramite API con i più comuni e diffusi software aziendali, utilizzati ad esempio per l’assegnazione dei mezzi, così da inviare la posizione corrente dei mezzi all’interno di specifici lotti o aree predefinite nel software da te utilizzato.

Le aziende del settore agricolo che utilizzano le soluzioni SafeFleet:

Vinarius_logo_grey_ITvini_vino_logo_grey_ITdi_pasquo_grey_ITemiliana_logo_grey_ITRugiada_logo_grey_ITagricost_logo_grey_IT

Richiedi un preventivo!

Con l’invio del presente form, autorizzo ai sensi del D. Lgs. N. 196 / 2003 il trattamento dei dati personali trasmessi.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza utente. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori dettagli qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close